Termini e Condizioni Contratto di Vendita Online

www.babywow.it ed eventuali sottodomini collegati

Identificazione del Venditore

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita da Babywow S.r.l.s., con sede in Roma, Via Giacomo Peroni, 130 – 00131, email: info@babywow.it, iscritta presso la Camera di Commercio di Roma al n. __________ del Registro delle Imprese, codice fiscale 15475231005, partita IVA 15475231005 di seguito indicata come “Venditore”.

  1. Definizioni

1.1 Con l’espressione “contratto di vendita online” o “contratto” si intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Venditore, stipulato tra questi e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Venditore.

1.2 Con l’espressione “Acquirente” si intende la persona fisica che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

1.3 Con l’espressione “Venditore” si intende il soggetto come sopra identificato ovvero il soggetto che vende i beni attraverso il sito web indicato all’articolo successivo.

  1. Oggetto del contratto

2.1 Con il presente contratto il Venditore vende e l’Acquirente acquista a distanza, tramite strumenti telematici, i beni mobili materiali presentati e offerti in vendita sul sito www.babywow.it e in altri sottodomini collegati.

2.2. I prodotti di cui al punto precedente sono mostrati, con specifica e dettagliata indicazione delle loro caratteristiche, nella sezione dedicata all’interno del portale web raggiungibile all’indirizzo: www.babywow.it nell’apposita sezione “Prodotti”.

  1. Modalità di stipulazione del contratto e accettazione delle condizioni generali

3.1 Il contratto tra il Venditore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete Internet in modalità telematica a distanza, mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo web www.babywow.it e in altri sottodomini collegati, ove, seguendo le procedure ivi indicate, l’Acquirente formalizza l’acquisto dei beni di cui al punto 2.1 del precedente articolo. L’Acquirente è consapevole che per poter accedere al sito web www.babywow.it è necessario disporre di una connessione a Internet i cui costi sono a carico dell’Acquirente secondo i termini stabiliti dal proprio venditore di connettività.

3.2. L’Acquirente, confermando un ordine nelle varie modalità previste, dichiara di aver consapevolmente accettato il contenuto e le condizioni dell’Ordine in questione e, in particolare, le presenti Condizioni Generali di Vendita, i prezzi, i volumi, le caratteristiche, le quantità e i tempi di consegna dei prodotti offerti in vendita e ordinati dall’Acquirente, nonché le condizioni di pagamento, dichiarando di aver preso visione ed accettando tutte le indicazioni da lui fornite ai sensi delle norme sopra richiamate, prendendo altresì atto che il Venditore non si ritiene vincolato a condizioni diverse se non preventivamente concordate per iscritto.

3.3. Il Cliente si impegna ed obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto “on line”, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto, nonché delle specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto, e ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli artt. 4, 5, 52 e 53 del D.Lgs. n° 206/2005 (“Codice del Consumo”).

3.4. È fatto severo divieto all’acquirente di inserire dati falsi, di terze persone o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto. BabyWow si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti.

3.5. A tutela dei nostri Clienti “BabyWow”, SOLO al primo ordine, effettuerà, qualora venga ritenuto necessario (verrà comunicato tramite email), una verifica sui dati anagrafici – i quali unitamente agli ulteriori dati personali vengono trattati secondo le modalità indicate nella Informativa sul trattamento dei dati personali e nel rispetto della normativa privacy di cui al Regolamento (UE) 2016/679 – tramite contatto telefonico al numero fisso. L’ordine sarà evaso esclusivamente dopo tale verifica. La verifica telefonica non causerà ritardi per gli ordini effettuati tramite pagamento Bonifico Bancario nel caso che i rispettivi Istituti di Credito, abbiano dato conferma della transazione. Le chiamate avvengono dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 15.00 alle 19.00. Eventuali orari di reperibilità vanno comunicati tramite e-mail o tramite telefono.

3.6. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione o evasione, anche parziale, di un ordine. Nonché per ogni ritardo non imputabile ad “BabyWow”.

  1. Modalità di acquisto – Accettazione dell’ordine / Conclusione del contratto

4.1. I Clienti possono ordinare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico presente su www.babywow.it al momento dell’inoltro dell’ordine, così come descritti nelle relative schede informative. Le informazioni tecniche inserite nel sito http://www.babywow.it sono fornite dai rispettivi produttori dei beni. BabyWow, pertanto, si riserva il diritto di modificare le informazioni tecniche dei prodotti per adeguarle a quelle fornite dalla Case Madri, senza necessità di alcuno preavviso. Resta inteso che l’informativa tecnica (scheda tecnica del prodotto e l’immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto) può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, esonerando fin d’ora la BabyWow da qualsiasi responsabilità in merito ad eventuali differenze che il cliente potrà riscontrare tra la scheda tecnica (quella presente sul sito) e il prodotto materialmente ricevuto.

4.2. Con l’invio dell’ordine, il cliente trasmette a “BabyWow” una proposta di acquisto del prodotto o dei prodotti selezionati. L’invio dell’ordine di acquisto implica il consenso a ricevere da parte di “BabyWow” le successive comunicazioni, finalizzate esclusivamente alla conclusione e all’esecuzione del contratto di vendita.  La corretta ricezione dell’ordine è confermata da BabyWow mediante una risposta via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. La risposta viene generata in modo automatico dal sistema e non può essere considerata di per sé accettazione dell’ordine, ma solo conferma di ricezione dello stesso. Tale messaggio di conferma riporterà Data e Ora di esecuzione dell’ordine e un ‘Numero di riferimento Ordine’, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con “BabyWow”. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento. Se ricevuto correttamente l’ordine può essere visionato dal cliente sul sito di “BabyWow” nell’area “Area Personale”

4.3. “BabyWow” si riserva l’insindacabile facoltà di accettare la proposta di acquisto del cliente. Il Contratto stipulato tramite il Sito si intende concluso nel momento in cui l’Acquirente riceve, via e- mail, la formale conferma dell’ordine, con una comunicazione. Il Contratto si conclude nel luogo in cui è situata la sede legale del Venditore. Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, invece, “BabyWow” lo comunicherà tempestivamente tramite e-mail al Cliente.

4.4. Tutti i prezzi presenti nel sito sono da intendersi prezzi al pubblico e, quindi, comprensivi di iva, ma non includono le spese di spedizione. “BabyWow” si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, senza alcun preavviso.

4.5. Prodotti non disponibili o in arrivo – “BabyWow” attraverso il suo sito www.babywow.it dà la possibilità a tutti gli utenti anche non registrati di essere informati, attraverso mail automatica, sul riassortimento di un prodotto di proprio interesse ritornato disponibile in magazzino.

La procedura per essere informati sul riassortimento del prodotto desiderato sarà quella di lasciare accanto all’ inserzione del prodotto “non disponibile” il proprio indirizzo email e cliccare sul pulsante avvisami quando un prodotto ritorna disponibile.

4.6. L’ordine viene spedito solo quando tutti i prodotti richiesti sono disponibili. Non si effettuano, pertanto, spedizioni parziali.

4.7. Il reso dei prodotti per qualsiasi motivazione che non sia un evidente difetto di fabbrica, non additabile né a BabyWow, né al cliente, ha un costo di 10€. L’importo speso in caso di reso avverrà sotto forma di “Buono” da poter spendere nuovamente su BabyWow.it. In caso di prodotto difettato BabyWow si impegna a sue spese al nuovo invio di un sostituto. In nessun caso è previsto nessun’ altra tipologia di rimborso che non sia il “Buono spesa” dello stesso valore.

  1. Annullamento/Reso e Sostituzione ordini

5.1. L’ordine può essere annullato a discrezione del Cliente in qualsiasi momento dall’ inserimento ma comunque entro e non oltre i tempi previsti di evasione della merce (di solito 48 ore lavorative) esclusi tutti gli articoli personalizzati. Per comunicarlo occorre inviare una e-mail a info@babywow.it o comunicarlo telefonicamente al numero 349.7803184. Dopo tale termine BabyWow si riserva l’accettazione dell’annullamento dello stesso.

5.2. Se si decide di sostituire i prodotti resi con altri prodotti verrà effettuata la differenza. Se differenza in meno babywow emetterà un buono del pari valore della differenza, se differenza in più sarà a carico del destinatario effettuare il pagamento della differenza.

5.3. Il reso/sostituzione può essere effettuato al massimo entro 10 giorni dall’acquisto

  1. Modalità di pagamento

6.1. Pagamento Carta di Credito

Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, l’istituto bancario di riferimento provvederà ad autorizzare il solo impegno dell’importo relativo all’acquisto effettuato. L’importo relativo alla sola merce evasa, anche parzialmente, verrà effettivamente addebitato sulla carta di credito del Cliente solo dopo la spedizione della merce da parte di “BabyWow”.

Le carte di credito accettate sono tutte quelle che si appoggiano ai circuiti Visa e Mastercard.

In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente che nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte di BabyWow, comporterà la richiesta contestuale all’annullamento della transazione e lo svincolo dell’importo impegnato. I tempi di svincolo, per alcune tipologie di carte, dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza (tipicamente 24-25 giorni dalla data di autorizzazione). Una volta effettuato l’annullamento della transazione, in nessun caso può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte del sistema bancario.

Nell’eventualità che l’ordine del Cliente venga evaso oltre la data di scadenza dell’autorizzazione, BabyWow provvederà a contattare il cliente prima dell’evasione dell’ordine per richiedere una nuova autorizzazione all’addebito o per concordare diverse modalità di pagamento.

BabyWow si riserva la facoltà di richiedere al Cliente informazioni integrative (ad es. numero di telefono fisso) o l’invio di copia di documenti comprovanti la titolarità della Carta utilizzata. In mancanza della documentazione richiesta, BabyWow si riserva la facoltà di non accettare l’ordine.

A maggiore garanzia e sicurezza del Cliente, in nessun momento della procedura di acquisto BabyWow è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito dell’istituto bancario che gestisce la transazione. Nessun archivio informatico di BabyWow conserverà tali dati. In nessun caso BabyWow può quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all’atto del pagamento di prodotti acquisti su BabyWow.

6.2. Pagamento anticipato – Bonifico Bancario.

In caso di pagamento anticipato BabyWow comunicherà tramite e-mail al Cliente le istruzioni per l’effettuazione del pagamento solo dopo aver verificato la disponibilità della merce. Quanto ordinato dal Cliente verrà mantenuto impegnato fino ad un massimo di 6gg lavorativi; la mancata ricezione del pagamento comporterà l’annullamento dell’ordine. L’invio di quanto ordinato avverrà solo dopo l’effettiva visualizzazione dell’accredito.

È necessario che l’acquirente riporti nella causale del bonifico il numero di riferimento dell’ordine.

In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente che nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte di BabyWow, comporterà la richiesta contestuale all’annullamento dell’ordine e allo svincolo dell’importo versato. I tempi di svincolo variano dai 2 ai 3 giorni lavorativi. Una volta effettuato il rimborso dell’ordine, in nessun caso BabyWow può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte della propria Banca.

6.3. Pagamento tramite PayPal

La modalità di pagamento Paypal è riservata esclusivamente ai possessori di un Account Paypal; le transazioni con Carta di Credito o prepagate non associate a nessun conto Paypal verranno rimborsate dall’ amministrazione.

In caso di acquisto attraverso la modalità di pagamento PayPal, a conclusione dell’ordine il Cliente viene indirizzato alla pagina di login di PayPal.

L’importo relativo all’ordine viene addebitato sul conto PayPal al momento dell’acquisizione dell’ordine.

6.4. In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente che nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte di BabyWow, verrà richiesto l’annullamento della transazione e lo svincolo dell’importo impegnato. In nessun caso BabyWow può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte di PayPal. In nessun momento della procedura di acquisto BabyWow è in grado di conoscere le informazioni finanziarie del Cliente. Non essendoci trasmissione dati, non vi è la possibilità che questi dati siano intercettati. Nessun archivio informatico di BabyWow contiene, né conserva, tali dati. Per ogni transazione eseguita con il conto PayPal il Cliente riceverà un’email di conferma da PayPal.

  1. Tempi di evasione e consegna della merce

7.1. Tempi di evasione della merce

I tempi di evasione dipendono dalla modalità di pagamento scelta. Tutti gli ordini verranno considerati automaticamente convalidati grazie alla nostra disponibilità di magazzino sempre aggiornata.

Di solito i tempi di lavorazione sono:

– per gli articoli in pronta consegna spedizione entro le 24/48 ore lavorative esclusi sabato e domenica;

– per gli articoli personalizzati e realizzati nel nostro laboratorio contattare al 3497803184;

Questo dipende dalla modalità di pagamento scelta: gli ordini effettuati con Carta di Credito/Prepagata, Paypal e Bonifico Bancario verranno affidati al corriere entro 24-48 ore lavorative dalla ricezione del pagamento (articoli in pronta consegna).

Gli ordini effettuati con Bonifico Bancario, verrano affidati al corriere solo dopo l’effettiva visualizzazione sul conto del bonifico (in questo caso i tempi dipenderanno dalla data di accredito). 

7.2. Tempi di consegna della merce

La merce verrà spedita, tramite corriere espresso, e recapitata entro un tempo medio di 1/4 giorni lavorativi successivi alla spedizione ad esclusione degli articoli personalizzati di cui verrà informato il cliente relativamente alle tempiatiche.

I tempi medi di consegna dall’inserimento dell’ordine sono i seguenti:

– Spedizione sulla Penisola: 1/2 giorni lavorativi dall’ affidamento del pacco al corriere

– Spedizione sulle Isole Maggiori (Sardegna, Sicilia): 2/3 giorni lavorativi dall’ affidamento del pacco al corriere

– Spedizione sulle Isole Minori (Capri, Ischia, Pantelleria, Elba, Lampedusa, etc.): 3/5 giorni lavorativi dall’ affidamento del pacco al corriere

I tempi di consegna indicati rappresentano il tempo normalmente richiesto per recapitare i prodotti e sono forniti unicamente a scopo indicativo, senza assunzione di alcun impegno o garanzia di rispetto degli stessi da parte di “BabyWow”.

  1. Modalità di consegna

8.1. BabyWow accetterà, a suo insindacabile giudizio, anche ordini con consegna in altri paesi. In tal caso verrà accettato solo pagamento a mezzo bonifico bancario anticipato. Le spese di spedizione di ordini provenienti da altri paesi sono calcolate dal sistema in modo indicativo. Le esatte spese di trasporto verranno calcolate in fase d’ ordinazione.

Per ogni ordine effettuato BabyWow emetterà fattura del materiale spedito, ove richiesto, inviandola tramite e-mail all’intestatario dell’ordine, ai sensi dell’art 14 D.P.R. 445/2000 e DL 52/2004, oppure inserendola all’interno del pacco stesso.  Per l’emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine.

8.2. La consegna standard con corriere espresso avverrà nei seguenti orari: dalle ore 9.00 alle ore 13.00; dalle 14.00 alle 18.00, di tutti i giorni, non festivi, dal lunedì al venerdì.

Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all’atto dell’ordine, i prodotti relativi saranno fatti rientrare nel magazzino di BabyWow.

8.3. Nessuna responsabilità può essere imputata a BabyWow in caso di ritardo nella consegna di quanto ordinato.

8.4. Le spedizioni avvengono per conto del Cliente, con nostro Corriere Espresso convenzionato.

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

– che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto;

– che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato;

Nell’ eventualità il collo dovesse presentare danni visibili esterni alla consegna (come bagnatura, schiacciamento, aperture anomale o altro) e nel caso in cui il numero di colli non corrispondesse a quello ordinato, bisognerà immediatamente contestarlo a BabyWow e allo stesso tempo il destinatario dovrà RIFIUTARE obbligatoriamente il pacco danneggiato.

Nel caso in cui il pacco risulti integro alla consegna non sarà possibile firmare con “RISERVA DI CONTROLLO”, come da regolamento interno di tutti i corrieri, la ricevuta di consegna. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

BabyWow, per i casi sopra citati, sarà esente da ogni responsabilità per smarrimenti delle spedizioni o avarie dei pacchi.

Eventuali problemi inerenti la non corrispondenza della merce o la non completezza dei prodotti ricevuti, devono essere comunicati a BabyWow all’ avvenuta consegna, che prenoterà il ritiro del prodotto sbagliato o invierà il prodotto mancante. I prodotti che non corrispondono a quanto ordinato non devono essere sconfezionati o aperti.

Il Cliente dal momento in cui riceve la merce non conforme e dal momento in cui denuncia il fatto, si assume la piena responsabilità di quanto dichiarato.

8.5. Nel caso di consegna su appuntamento, il Cliente viene contattato telefonicamente dal corriere per fissare la data di consegna e la fascia oraria (mattina o pomeriggio).

La consegna standard avverrà nei seguenti orari: dalle ore 9.00 alle 18.00, di tutti i giorni, non festivi, dal lunedì al venerdì.

La consegna dovrà avvenire necessariamente entro 3 giorni lavorativi dalla data del contatto telefonico.

8.6. Per disposizioni interne non verranno accettate richieste di ritiro in fermo deposito presso le rispettive filiali Brt di appartenenza.

  1. Spese di spedizione

9.1. Le spese di trasporto, sono il costo standard applicato per il trasporto della merce presente nel carrello; esse sono calcolate automaticamente dal sistema e variano in base alla modalità di pagamento e ai prodotti acquistati.

Le modalità di pagamento anticipate comportano il pagamento anticipato del trasporto.

Le spedizioni avvengono per conto del Cliente, con nostro Corriere Espresso convenzionato.

  1. Responsabilità del Venditore

10.1 Il Venditore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o al caso fortuito.

10.2 Il Venditore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete Internet al di fuori del controllo proprio o di suoi subfornitori.

10.3 In caso di disservizi legati al trasportatore l’Acquirente dovrà inviare una segnalazione al Venditore che procederà agli opportuni contatti con il Trasportatore. In caso di smarrimento del pacco o altre eventualità che causino una mancata o errata consegna, il Venditore, in accordo con l’Acquirente procederà o al rimborso o ad un nuovo invio dell’ordine.

10.4 Il Venditore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto, da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, per il pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base all’ordinaria diligenza richiesta.

  1. Garanzie e modalità di assistenza

11.1 Il Venditore risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di 2 (due) anni dalla consegna del bene.

11.2 L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al Venditore il difetto di conformità entro il termine di 2 (due) mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto.

11.3 In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro 6 mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

11.4 In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Venditore eccessivamente onerosa. Non sono coperti dalla garanzia i prodotti che presentino chiari segni di manomissione o guasti causati da un loro uso improprio o da agenti esterni non riconducibili a vizi e/o difetti di fabbricazione.

11.5 La richiesta dovrà pervenire in forma scritta, attraverso il form del servizio clienti al Venditore (https://www.babywow.it/contatti/) nella denuncia è opportuno descrivere il difetto, anche attraverso fotografie e video nonché indicare la data di scoperta del vizio stesso. Il Venditore riscontrerà all’Acquirente – se è disponibile a dar corso alla richiesta – ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo – entro 7 (sette) giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Venditore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.

  1. Obblighi del Venditore per prodotti difettosi, prova del danno e danni risarcibili

12.1 Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto difettoso.

12.2 Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto. Allo stesso modo non sono attribuibili a responsabilità del Venditore i difetti che derivano dal cattivo e/o erroneo utilizzo dei beni acquistati, da cause esterne (es. urti, cadute, ecc.), dalla noncuranza e dall’uso improprio.

12.3 In ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno, anche attraverso descrizioni, fotografie e mezzi a disposizione del danneggiato.

  1. Obblighi dell’Acquirente

13.1 L’Acquirente si obbliga a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal presente contratto.

13.2 L’Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto online, a provvedere alla stampa e alla conservazione del presente contratto ricevuto via e-mail in allegato alla conferma dell’ordine di acquisto.

13.3 Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate e accettate dall’Acquirente – il quale ne dà atto – prima della conferma di acquisto, attraverso procedure telematiche.

  1. Diritto di recesso

14.1 Secondo le disposizioni del Codice del Consumo, l’Acquirente può, entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi dalla data di ricevimento del pacco contenente la merce ordinata, recedere dal contratto di acquisto restituendo il bene ricevuto nel proprio imballaggio originale, senza manomettere alcun sigillo di garanzia o semplicemente aprire e/o deteriorare lo stesso imballaggio esterno.

14.2 Sono salve le disposizioni relative alla esclusione del diritto di recesso per alcune categorie di beni e di servizi previste dall’art. 59 del Codice del Consumo. In particolare, è escluso il diritto di recesso per i beni venduti “su misura” e nel caso in cui la prestazione di vendita riguarda la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna (art. 59 lett. e) Codice di consumo.

14.3 Ai sensi dell’articolo 67 comma 3 del Codice del Consumo italiano, le spese di restituzione saranno a carico esclusivo dell’Acquirente.

14.4 Si rammenta inoltre che non saranno accettati pacchi inviati a spese del destinatario.


14.5 Il Venditore provvederà a rimborsare al cliente l’intero importo già pagato per il prodotto entro 14 giorni dal ricevimento del modulo di reso contenente la decisione di avvalersi del diritto di recesso. Il Venditore si riserva il diritto di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché l’Acquirente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni.

14.6 I prodotti devono essere restituiti al Venditore nella loro sostanziale integrità, con la loro confezione originaria, gli accessori, le istruzioni per l’uso e quant’altro con essi fornito, in condizioni tali da poter essere rimessi in commercio (si richiamano le cause di esclusione di cui al punto 14.2.) Qualora i prodotti restituiti non presentino le caratteristiche di cui sopra, il reso non sarà accettato e il pacco sarà nuovamente rispedito all’Acquirente.

14.7 Non sarà accettata la restituzione dei prodotti oltre il termine legale stabilito per il recesso e la cancellazione contrattuale

14.8 Al Consumatore che eserciti il diritto di recesso conformemente a quanto stabilito saranno rimborsate le somme già versate non oltre 30 giorni a partire dalla data in cui il Venditore (o il prestatore del servizio) è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del Consumatore.

  1. Risoluzione del contratto

15.1 Qualora una Parte sia inadempiente nei confronti dell’altra con riguardo ad uno qualsiasi degli obblighi di cui al presente contratto, l’altra Parte potrà richiederne la risoluzione ai sensi degli art. 1453 c.c. e ss., fatto salvo in ogni caso il diritto al risarcimento del danno.

15.2 Ai sensi dell’art. 1456 c.c., la parte che intenda avvalersi della risoluzione ne darà comunicazione alla controparte mediante invio di raccomandata a/r o PEC (Posta Elettronica Certificata), indicando la motivazione; gli effetti della risoluzione decorrono dalla data di ricezione della comunicazione di risoluzione risultante dalla ricevuta riconsegnata alla Parte che risolve e l’Acquirente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell’eventuale somma già corrisposta.

  1. Mancato ritiro del pacco – risoluzione del contratto

16.1 Premesso che il ritiro del prodotto è uno specifico obbligo del Cliente, al momento dell’affidamento dell’Ordine al corriere selezionato, il Venditore invierà specifica mail con la quale informerà l’Acquirente dell’imminente consegna, anche attraverso il link della spedizione.

16.2 Il corriere effettuerà un primo tentativo di consegna alla data indicata dal tracking, in caso di mancata consegna procederà ad un secondo tentativo, salvo necessità di correzioni e variazioni dell’indirizzo per le quali dovrà attivarsi l’Acquirente stesso.

16.3 Fatto il secondo tentativo ad esito negativo per la consegna, il pacco risulterà in giacenza presso il Corriere nel termine stabilito ed indicato dalla pagina di tracking stesso. In base al Corriere, la giacenza può essere sbloccata o contattando lui direttamente o contattando il servizio Clienti del Venditore.

16.4 Scaduto il periodo di giacenza, l’Ordine viene restituito al Venditore e lo stesso informerà l’Acquirente che potrà richiedere nuovamente la spedizione a sue spese entro e non oltre 5 giorni dal ricevimento della comunicazione. Tale ipotesi non si configura in caso di acquisto con pagamento in contrassegno; in tal caso l’ordine, una volta rientrato presso il Venditore, viene immediatamente smantellato.

16.5 Se anche in questa ipotesi l’Ordine non venga reclamato, il Venditore comunicherà che il contratto è risolto di diritto e procederà al rimborso di quanto pagato dall’Acquirente e a smantellare il pacco entro e non oltre 30 giorni dalla comunicazione inviata; assieme al rimborso verranno eliminati anche i punti fagiana accreditati e i codici sconto utilizzati non saranno ripristinati

16.6 Laddove il Venditore non fosse nelle condizioni di poter restituire il prezzo pagato a causa di incompatibilità del metodo di pagamento utilizzato all’acquisto con un accredito automatico, chiederà all’Acquirente di indicare le coordinate bancarie sulle quali voglia ricevere il rimborso. Decorsi dieci giorni senza ricevere riscontro, il Venditore emetterà un buono acquisti pari al valore del prezzo da rimborsare e lo invierà agli indirizzi di contatto dell’Acquirente. Con l’emissione del buono, l’Acquirente non avrà altro da pretendere nei confronti del Venditore.

  1. Tutela della riservatezza e del trattamento dei dati dell’Acquirente

17.1 Il Venditore tutela la privacy dei propri clienti e garantisce la conformità del trattamento dei dati personali rispetto alle previsioni della normativa in materia di privacy di cui al Regolamento (UE) 2016/679 e della normativa applicabile in materia di protezione dei dati personali.

17.2 I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti dal Venditore, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati nelle forme e secondo le modalità previste dalla Privacy Policy del sito e dalle informative specifiche.

  1. Piattaforma ODR

18.1 Ai sensi dell’art. 14 del Regolamento Europeo 524/2013 il Venditore informa l’Acquirente che in caso di controversia potrà presentare un reclamo tramite la piattaforma ODR (Online Dispute Resolution) messa a disposizione dalla Commissione Europea e raggiungibile al seguente link https://ec.europa.eu/consumers/odr/. Il Venditore, tuttavia, invita l’Acquirente ad utilizzare il canale “Contattaci” disponibile al link https://www.babywow.it/contatti/ per risolvere direttamente ogni tipo di questione.

  1. Legge applicabile e foro competente

19.1 Il presente contratto di vendita online è regolato dalla legge italiana. Per ogni controversia relativa all’interpretazione ed esecuzione del presente contratto sarà competente il Tribunale del luogo dove l’Acquirente, in qualità di consumatore, ha la propria residenza.

19.2 Qualora una qualsiasi delle disposizioni contenute nel presente contratto di vendita online sia considerata non valida, nulla o inapplicabile per qualsivoglia motivo, tale disposizione sarà ritenuta separata e non inciderà sulla validità e sull’applicabilità delle altre disposizioni.

Close Il mio carrello
Close Wishlist
Close

Close
Babywow
Categorie